Finanze

Creare una Fattura

Per creare una Fattura va nella sezione Finanze ed Aggiungi un’entrata, quindi riempi i campo e Salva.  Puoi aggiungere le seguenti informazioni:   Il  tipo La data Il destinatario L’ammontare La percentuale IVA da applicare  Puoi anche aggiungere: La locazione Un numero di fattura a tua scelta  Una descrizione o testo per il documento   un documento in allegato   Dopo che la voce di entrata è stata creata, per poter produrre la fattura, devi attivare l’opzione Fattura. Puoi accedere alla fattura usando il menù azioni sulla destra.   Modifica Registra un pagamento Fattura … Elimina

Rigenerare gli affitti

Se hai cancellato un canone o non è appare nella sezione Finanze, hai la possibilità di ricrearlo. Puoi aggiungere un affitto manualmente dalla sezione Finanze, Aggiungi un’entrata di tipo “Pagamento canone di locazione”. Puoi anche rigenerare gli affitti. Vai alla sezione Locazioni e utilizza il menù azioni sulla destra e quindi Ricrea i pagamenti. … Archivia Ricrea i pagamenti … Elimina

Bilancio

Questa pagina genera un rendiconto finanziario per aiutarti con la dichiarazione dei redditi. È possibile filtrare i record in base a criteri diversi (anno, proprietario, asset). È possibile esportare le registrazioni tramite l’azione Esporta disponibile nella parte inferiore della tabella. Attenzione! Le informazioni fornite nel Bilancio hanno valore puramente indicativo. Sono pensate per aiutarti nella compilazione della ( dichiarazione di redditi : è tua responsabilità verificarne l’esattezza e la veridicità).

Fatture elettroniche

Rentila offre la funzione di esportazione delle fatture/ ricevute in xml. Per scaricare il file prima va visualizzato il documento che interessa in Finanze. Modifica Registra un pagamento Ricevuta per canone … Elimina Nella pagina con l’anteprima del documento in alto si trova il menù per gli export disponibili. Puoi esportare il file: In formato PDF, In formato XML. È possibile inserire SDI e PEC da inserire nel file xml in Locazioni > Modifica > scheda Ricevute Importante! il file xml può essere scaricato ma NON è inviato in automatico all’Agenzia delle Entrate. L’operazione va fatta successivamente sul sito dell’Agenzia Leggi di piú

Scarica ricevute multiple

Per scaricare più ricevute allo stesso tempo devi controllare i pagamenti che ti interessano e cliccare sul tasto Esporta > Esporta le ricevute, che trovi sotto la tabella. Rentila creerà un file di archivio (zip) con tutte le ricevute necessarie e ti invierà per email il link per scaricarle.

Differimento saldo inquilino

Differimento manuale Una volta che il canone di locazione è generato in “Finanze” puoi tenere traccia dei pagamenti. Per farlo clicca sull’icona di azione Registra pagamento.A metà pagina nella sezione “Saldo del locatario” si può decidere di riprendere il saldo corrente (in toto o una sua parte) nel pagamento corrente o invece di rimandarlo (differirlo) al periodo successivo. Con il differimento: in caso di saldo negativo (ovvero con l’importo totale dei pagamenti inferiore al canone dovuto), l’ammontare del pagamento si aggiunge al canone di locazione successivo; in caso di un differimento con saldo positivo, l’importo viene sottratto al canone di Leggi di piú

Ammontare errato sulla ricevuta

Se l’ammontare del canone di locazione ti sembra errato, controlla innanzitutto i pagamenti differiti o anticipati. Ricorda che se in precedenza avevi attivato l’opzione per il Differimento automatico, Rentila combina automaticamente l’ammontare non pagato o l’eccesso con il pagamento del mese successivo. Puoi facilmente individuare eventuali incongruenze nel Saldo inquilino. Il documento è disponibile in Inquilini > Saldo (a destra). Controlla il saldo dell’inquilino e se hai individuato gli errori: Vai in Finanze e clicca sull’icona Registra un pagamento per cambiare le impostazioni del Differimento Modifica Registra un pagamento Ricevuta … Elimina 63€ fino a 23/11/2020 Senza differire il pagamento Leggi di piú

Prestiti

In questa pagina trovi le scadenze dei tuoi prestiti, come ad esempio un mutuo che hai contratto per acquistare la proprietà. Puoi fare quanto segue: Crea un prestito (importa un programma secondo il nostro modello), Elimina un prestito, Puoi creare una spesa del tipo di credito dalla sezione Finanze. È possibile filtrare i record in base a criteri diversi (proprietario, risorsa, credito, anno). È possibile esportare le registrazioni tramite l’azione Esporta disponibile nella parte inferiore della tabella.

Creare o modificare un prestito

Creare un prestito Se vuoi aggiungere un Prestito, crea una spesa ricorrente in Finanze o importando un file. Modificare o interrompere il prestito Per cambiare il pagamento mensile di un prestito, individua e modifica l’ultimo pagamento inserito. Il nuovo ammontare diventerà la cifra utilizzata considerata per tutti i pagamenti successivi, mentre i pagamenti precedenti devono essere modificati manualmente uno per uno. Per interrompere un prestito, trova e modifica l’ultimo pagamento generato, fai clic sul menù azioni a destra Altro, Stop. Ricorda che questa azione è disponibile solo sull’ultimo pagamento mensile generato. Elimina un prestito Puoi eliminare i prestiti dalla sezione Leggi di piú

Aggiungere una spesa

Per aggiungere una spesa, clicca sul pulsante Aggiungi spesa, compila i campi, quindi clicca su Salva. Devono essere inserite almeno le seguenti informazioni: Proprietà, Il tipo, L’appuntamento, Il pagatore, L’ammontare. Oltre a queste informazioni, puoi anche inserire: Locazione, Frequenza (una volta o ricorrente), Il periodo (per le spese ricorrenti), L’importo dell’IVA, Il valore recuperabile (per le spese recuperabili), Una descrizione, Un documento. Le tipologie di spesa disponibili sono: Condominio: spese condominiali / Usa la categoria per registrare il pagamento di una spesa condominiale di tua competenze Condominio: Consuntivo: Conguaglio 1 Condominio: Consuntivo : Spese non deducibili Condominio: Consuntivo: spese deducibili Leggi di piú