canone di locazione

Un canone non compare nella sezione di Finanza

Se locazione non appare nella rubrica Finanze controlla: – che la locazione sia attiva – che la locazione non sia terminata (modifica la data di fine contratto e che sia barrata la casella di “tacito rinnovo” – la data di creazione del pagamento Se tutto sembra normale, vai alla sezione Locazione e clicca sull’icona “recrea pagamenti “. Il sistema ricrea quindi i pagamenti mancanti.

Modificare l’ammontare del canone di locazione

Per modificare l’ammontare del canone di locazione apri la pagina “Locazioni”, clicca sull’icona “Modifica” sulla destra, modificare l’ammontare dell’affitto, infine clicca su Salva. IMPORTANTE Le modifiche saranno prese in considerazione per i pagamenti successivi alla modifica. I canoni di locazione gia’ creati dal sistema dovranno essere modificati manualmente nella rubrica “Finanze”.

Canoni di Locazione e Ricevute

Generazione dei Canoni di Locazione Per ogni contratto di locazone i pagamanti e le ricevute sono generati automaticamente l’1 di ogni mese, se non diversamente indicato. (Puoi scegliere di generarli N giorni prima della data di emissione della ricevuta. Questa opzione può essere impostata nella sezione Locazioni). Una volta segnato come pagato l’affitto in Rentila, il sistema prepara una ricevuta. In caso di pagamento parziale, il documento sarà una semplice ricevuta di pagamento che può diventare ricevuta del pagamento del canone di locazione solo se il proprietario Salva il pagamento come avvenuto per intero, o se il bilancio inquilino non Leggi di piú