immobiliare

Periodo di inizi universitari e quindi di cambi città e, soprattutto, di ricerca case (o, nella maggior parte dei casi, stanze). E qui nascono i problemi. Oggi ci soffermiamo su Bologna, ma è solo un caso.. di cronaca. Perchè quello che è successo a Bologna, succede quotidianamente nelle altre principali città universitarie. Genitori che protestano per i trattamenti riservati ai figli studenti, locatori che rifiutano inquilini per l’etnia o genere, cifre molto alte e così via. Raccontateci le vostre esperienze in merito a questo mercato immobiliare (contact@rentila.com)!
Parlando di affitti per studenti però arrivano anche belle notizie, come il “Progetto fuori casa” del Comune di Torino. Un aiuto economico per sostenere le spese di cauzione, spesso molto alte.
Ma vi riportiamo anche notizie di affitti brevi, argomento che interessa a moltissimi di voi. E notizie più “tecniche” come la cedolare secca per gli affitti al 10%, prorogata per il 2018-2019.
Concludiamo come sempre con notizie più leggere, tornando sempre a Bologna, protagonista per un giorno del nostro appuntamento mensile. Se qualche mese fa vi abbiamo raccontato della possibilità di affittare una piscina, oggi vi proponiamo un giardino. Quindi se avete molto verde, sappiate che è il momento di condividerlo!

Buon affitto a tutti!
Leggi di più

case in affitto

Cari amici di Rentila,

ben ritrovati anche in questo mese di Febbraio 2017. Nelle ricerche di notizie da condividere con voi, su case in affitto e mondo immobiliare, un fattore è sempre più evidente. La difficoltà di pagare e mantenere case in affitto, è spesso al centro di ogni articolo di questa categoria. Tra gli articoli proposti oggi troverete anche il Rapporto annnuale Eurispes 2017, dal quale emerge che il 48,3% di italiani non riesce ad arrivare a fine mese. Fino a spingere il 13,8% a lasciare le case in affitto, e tornare a casa dai genitori. Recente infatti la notizia che il 50% dei proprietari denunciano affitti non pagati, soprattutto a Napoli e Palermo dove la percentuale sale al 60%. Leggi di più