Canone di Locazione e Ricevute

Il canone di affitto è creato automaticamente ogni primo del mese per ogni contratto di locazione, a meno che non venga specificato diversamente. Puoi impostare una data diversa in Locazione.

Ogni volta che cambi lo status del pagamento dell’affitto da “In Attesa” o “In Ritardo” a “Pagato”, viene generata una ricevuta in automatica.

Se attribuisci lo stato “Parziale” al pagamento (quando l’inquilino non ha pagato tutto l’affitto) la ricevuta non viene creata fino al momento in cui il proprietario conferma il pagamento (status “Pagato”) o se il saldo dell’inquilino risulta 0 oppure positivo (cioè se l’inquilino è in credito).

Le ricevute per gli affitti sono generate in automatico all’inizio del periodo di riferimento (pagamento con cadenza mensile anticipata). Sta a te decidere quando vuoi registrare il pagamento ed eventualmente emettere la ricevuta.
Nel caso, meno frequente, di una locazione con pagamento del canone posticipato (alla fine del mese) non cambia nulla: dovrai confermare il pagamento alla fine del periodo. L’unico inconveniente è che la locazione sarà contrassegnata con pagamento “In Ritardo”.
Ad ogni modo la ricevuta è creata solo dopo che il pagamento viene registrato a sistema.

Come vedi la modalità non cambia nei due casi.

L’invio delle ricevute
Quando inviti gli inquilini su Rentila, possono ricevere automaticamente notifiche via email (questa opzione può essere attivata o disattivata nella pagina relativa alla locazione) ed essere informati se una ricevutà è disponibile.

IMPORTANTE: Ricorda che il proprietario NON ha l’obbligo di manadare all’inquilino le ricevute relative al pagamento mensile dell’affitto a meno che quest’ultimo non le richieda. In questo caso però l’inquilino dovrà pagare la spesa per la marca da bollo. Questo documento permetterà all’inquilino di dimostrare che paga regolarmente l’affitto.
La ricevuta deve apparire le seguenti informazioni:
– Dettagli del bene in questione
– Dettagli del locatario
– Le coordinate del proprietario o responsabile della struttura
– Il periodo coperto da pagamenti
– La quantità e il dettaglio delle prestazioni erogate (affitto, spese, …)

Registrare un pagamento

È possibile registrare piùdi un pagamento relativo alla stessa locazione nella sezione “Finanze”.
Ogni pagamento viene registrato nella data in cui è messo a sistema. Per esempio se registri a gennaio 2017 ilpagamento del canone di dicembre 2016 la transazione sarà contabilizzata nel 2017
Dopo che hai registrato che il pagamento è avvenuto nella sezione “Finanza”, puoi cliccare sull’icona “Invia Notifica” dal menu a tendina. Il sistema invierà l’e-mail di notifica con il link per il download diretto.

Se hai un conto premium di tipo Silver o Gold puoi personalizzare la ricevuta cambiando il logo Rentila (sostituendolo col proprio o semp-licemente omettendolo) e personalizzando il testo nel piè di pagina.

È inoltre possibile aggiungere un’immagine digitalizzata della tua firma.