affitti

Affitti brevi, affitti in nero, andamento del mercato immobiliare, e novità per i privati che affittano casa. Questo e molto altro nella rassegna di Giugno! Si continua a parlare del “caso Airbnb”, e della nuova proroga fino ad Agosto 2018 per inviare i dati all’Agenzia delle Entrate (CLICCA QUI per scoprire tutto su Airbnb proprietari, obblighi di legge, guadagni ecc.). Nel mentre la Regione Lombardia, nel tentativo di combattere gli affitti in nero ai turisti, sperimenta il codice di riconoscimento. Un codice personalizzato che dovrà essere pubblicato in ogni annuncio.
Scoprite inoltre come si sta evolvendo il mercato immobiliare in Italia, e tutti i dati pubblicati!

Buona lettura e buon affitto!

Affitti brevi, scatta la proroga: i dati da inviare entro il 20 agosto

Alla fine le piattaforme come Airbnb e Booking e i proprietari di immobili avranno più tempo per comunicare al Fisco i dati riguardanti i contratti degli affitti brevi conclusi nel 2017. Un Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, concordato con la Ragioneria e il Tesoro, proroga da fine giugno al 20 agosto prossimo il termine per l’invio delle informazioni. (da repubblica.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Affitti brevi, il Fisco vuole i dati sui guadagni: ma Airbnb, Booking e Homeaway non li danno

Torna l’estate. E tornano i suoi tormentoni, compresa l’ennesima puntata della telenovela sulla cedolare secca sugli affitti brevi per turismo. Entro il 30 giugno l’Agenzia delle entrate ha chiesto agli intermediari che mettono sul mercato le case dei privati i dati sugli incassi dell’anno scorso. (da wired.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Lombardia, un codice identificativo contro gli affitti in nero ai turisti

Un codice identificativo per ogni appartamento. Questa la soluzione scelta dalla Regione per arginare il fenomeno delle case affittate in nero ai turisti per soggiorni inferiori ai 30 giorni, i cosiddetti soggiorni brevi. Nel dettaglio, la Giunta di Palazzo Lombardia ha approvato una delibera che disciplina il Cir, ovvero il Codice Identificativo di Riconoscimento. (da ilgiorno.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Affitti: una scelta per motivi di lavoro

Una persona su due sceglie casa in affitto per motivi di lavoro. Ma spesso (41,3%) la locazione è una scelta di vita. Anzi rispetto a un anno fa è aumentato di quasi 5 punti di percentuale il numero degli inquilini che ogni mese pagano il canone al padrone di casa. (da ansa.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

L’immobiliare delle seconde case: in aumento i turisti

Il turismo internazionale continua a dare grande supporto all’economia italiana, giocando un ruolo fondamentale alla crescita di lavoro, produttività e reddito.
Il successo del settore è stato confermato da un’indagine appena pubblicata dalla Banca d’Italia che mette in fila tutti i numeri sugli arrivi nel nostro Paese. (da mutuionline.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Valutazioni immobiliari «doc» svolta per geometri e architetti

Le valutazioni immobiliari sono sempre più al centro del mercato immobiliare e concorrono alla sua buona salute. In primo luogo, perizie fatte ad arte sono essenziali per la stabilità dei mutui. Lo sanno bene le banche, che hanno ancora in pancia circa 135 miliardi di Npl (non performing loans), ossia crediti ormai inesigibili, che spesso poggiano su cespiti con valutazioni errate o quanto meno da aggiornare. (da ilsole24ore.com) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Andamento piatto per il comparto immobiliare italiano (+0,13%), brillante l’andamento di Nova Re (+1,22%)

Il FTSE Italia Real Estate REITs ha iniziato gli scambi a quota 12436,79, con una variazione di appena 15,76 punti rispetto alla chiusura precedente, mentre l’indice che include i titoli europei a grande, media e bassa capitalizzazione vale 374,72, dopo aver aperto a 376,25. (da teleborsa.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Fisco, sugli immobili serve la “local tax”

Il settore immobiliare in Italia è gravato da un macigno fiscale, soprattutto di tipo patrimoniale, che colpisce tutte le tipologie di immobili. Molti sperano in una consistente riduzione della pressione fiscale generale, ma intanto possono essere introdotte alcune misure specifiche destinate almeno ad attenuare l’imposizione locale. È quel che chiede con forza Confcommercio-Imprese per l’Italia. (da today.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Mercato immobiliare, dall’Agenzia i dati OMI del primo trimestre

Facebook LinkedIn Twitter Google Plus
L’Agenzia delle Entrate ha diffuso, sul proprio sito istituzionale, i dati statistici relativi alle compravendite immobiliari, con riferimento al periodo gennaio-marzo 2018. Il mercato residenziale, si legge nel documento dell’Aministrazione, nei primi 3 mesi dell’anno è cresciuto del 4,3% rispetto all’analogo periodo del 2017. L’incremento in commento dovrebbe permettere di riassorbire quasi del tutto le perdite registrate nel 2012. (da fiscopiu.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Sweetguest: come controllare le case in affitto con lo smartphone

Digitalizzare le chiavi di casa dei nostri appartamenti. È questo l’obiettivo della nuova partnership tra Sweetguest – startup che si occupa di affitti brevi su Airbnb – e SCLAK, che ha ideato un dispositivo per gestire e controllare gli accessi tramite un’app per smartphone. (da startupitalia.eu) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

.

Les commentaires sont fermés.

Scopri il nostro software di gestione degli affitti immobiliari. Uno strumento efficace e gratuito utilizzato da migliaia di proprietari!

REGISTRATI    GRATIS