affitti brevi

Finalmente (possiamo dirlo) è arrivato il caldo, e la stagione estiva è sempre più vicina. Il tema affitti brevi torna quindi a fare da protagonista nella nostra consueta rubrica sull’attualità immobiliare. Parliamo di Airbnb, ma anche di contratti turistici, contratti transitori e tutte le formule più utilizzate per regolarizzare gli affitti di pochi giorni, o settimane. (Se sei un host di Airbnb, non perderti le nostre novità studiate proprio per te: scoprile subito!) Non dimentichiamo però di dare uno sguardo al mercato immobiliare, e scoprire l’andamento di questi ultimi mesi. Scoprirete, per esempio, un notevole calo di prezzi in questo inizio 2018.

Buona lettura e buon affitto!

Affitti, gettito record con la cedolare secca

Abbattere le aliquote fa bene al fisco, favorisce l’emersione dell’evasione e porta benefici soprattutto alla classe media. La dimostrazione arriva ancora una vola dall’immobiliare e dai dati del fisco. (da ilgiornale.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Cedolare sugli affitti brevi: le ragioni di Airbnb (che non vuole effettuare la ritenuta)

Dalla scorsa estate è scattato l’obbligo per tutti gli intermediari immobiliari attivi nel settore degli affitti brevi di operare le ritenute del 21%, pagare insomma la cosiddetta cedolare secca, versando così le tasse in sostituzione del proprietario che si avvale dei loro servizi. Un obbligo al quale sarebbero soggetti anche i portali di intermediazione online. (da radio24.ilsole24ore.com) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Fisco:dic.redditi;le novità,da mini-affitti a sisma

Dagli affitti brevi al sisma bonus, dalla tassazione ridotta sul welfare aziendale allo sconto sui ”cibi speciali” dei celiaci, fino all’addio al ”contributo di solidarietà” pagato dai contribuenti molto ricchi. Ecco le principali novità normative in arrivo per le dichiarazioni dei redditi 2018 per i redditi dei contribuenti.(da ansa.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Affitti estivi, la Maremma piace

Se il buongiorno si vede dal mattino, l’estate 2018 promette benissimo per il turismo in Maremma: la provincia di Grosseto infatti risulta fra le prime quattro mete italianepiù ambite dai vacanzieri “previdenti”, prima in Toscana a parimerito con Livorno.
I vacanzieri sono quelli che d’estate prendono la casa in affitto, previdenti perché la prenotazione on line l’hanno già fatta con grande anticipo (early booking). (da iltirreno.gelocal.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Palma di Maiorca vieta le case in affitto ai turisti. Il sindaco: “Saremo un modello per le altre città d’Europa”

Se quest’estate avete in programma una vacanza a Mallorca, sappiate che trovare un posto letto sarà più difficile. A partire da luglio l’isola delle Baleari sarà la prima città spagnola a vietare, a chi possiede un appartamento in città, di affittarlo ai turisti. La misura, che risparmia solo ville e case indipendenti che si trovino in aree protette o zone industriali, è volta a contrastare gli affitti in nero e arriva dopo le accese proteste dei residenti, stanchi di affitti sempre più alti.(da huffingtonpost.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Airbnb, il lato oscuro dell’economia della condivisione

La turistificazione delle città è la realtà dell’economia italiana. Così come i dati sono il nuovo petrolio del capitalismo estrattivo, quello digitale, il turismo è la sostanza primaria della speculazione sul patrimonio culturale nelle città d’arte e, più di recente, nei borghi e delle cosiddette «aree interne». (da ilmanifesto.it) –> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Turismo, caso Airbnb: 30 mila gli annunci disattivati dopo l’introduzione della tassa di soggiorno

30.000 annunci di case in affitto tramite Airbnb disattivati in Italia dopo l’entrata in vigore della tassa sugli affitti brevi e sanzioni per complessivi 180 milioni di euro in capo all’azienda per non aver versato gli importi dovuti in attesa della decisione di merito del Tar Lazio. (da tgtourism.tv) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Mercato immobiliare: giù i prezzi nei primi tre mesi del 2018

Compravendite in aumento, ma i prezzi delle case continuano a calare. È quanto emerge dall’analisi dell’Osservatorio di Immobiliare.it sull’andamento del mercato nel primo trimestre del 2018.
A livello nazionale i valori sono scesi dello 0,2%: è il Sud l’area più in sofferenza con i prezzi in calo dello 0,5%, mentre al Centro si è registrato un -0,3%. Sorride solo il Nord, dove il calo sembra essersi arrestato. (da ilfattoquotidiano.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Crowdfunding, Immobiliare.it e Walliance insieme per nuovi progetti

l portale di annunci Immobiliare.it e Walliance, specializzato in crowdfunding, hanno siglato una partnership con l’obiettivo di individuare e promuovere nuovi progetti di real estate da sostenere e sviluppare attraverso il crowdfunding.
Walliance è stato lanciato a settembre 2017 «ed è il primo sito in Italia ad aver ricevuto dalla Consob – si legge in una nota – l’autorizzazione a raccogliere capitali di rischio per progetti immobiliari». (da ilsole24ore.com) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Impatto delle auto senza pilota sul mercato immobiliare

A distanza di un secolo da quando i cavalli furono rimpiazzati dalle prime automobili, la nostra società è sul punto di venire nuovamente stravolta: questo almeno è quello che sostengono gli esperti, fra i quali spicca il nome di Bob Lutz, ex vicepresidente di General Motors nonché icona vivente dell’industria dell’auto americana. (da ilfattoquotidiano.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

.

Les commentaires sont fermés.

Scopri il nostro software di gestione degli affitti immobiliari. Uno strumento efficace e gratuito utilizzato da migliaia di proprietari!

REGISTRATI    GRATIS