affitto
Affittare per lungo termine? Affittare per brevi periodi? Comprare? Vendere? In questo mese ci poniamo, e vi poniamo, un po’ di domande a fronte delle ultime notizie. Gli affitti brevi sembrano garantire un maggiore guadagno, e proprio su questo fronte in Governo si accende una battaglia sulla cedolare secca: 21% o 10%? Nel mentre, i prezzi delle case in Italia hanno segnato un decremento del 4%. La Legge di Bilancio 2018 sembra dare però un po’ di speranza, grazie alla presenza di una norma che intensifica l’investimento nel settore immobiliare. Anche il Fondo Affitti otterrà un po’ di respiro, grazie ad un importante stanziamento di 10 milioni di euro per i prossimi anni.
Nell’attesa di seguire queste evoluzioni, ci fermiamo un attimo e ne approfittiamo per farvi i nostri migliori auguri per uno splendido 2018!

Buona lettura e buon affitto!

L’affitto breve conviene: 50% in più di guadagno

Un appartamento in affitto breve può far guadagnare fino al 50% in più rispetto all’affitto tradizionale. E’ quanto emerge dai calcoli effettuati da CleanBnB, azienda leader in Italia nel settore delle locazioni a breve termine. (da Adnkronos) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

CASA: ISTAT, 17,5% FAMIGLIE PAGA AFFITTO, SPESA MEDIA DI 396,37 EURO

Fra le altre spese per utenze e servizi dell’abitazione, ad incidere maggiormente sulla spesa totale è la bolletta per il gas e altri combustibili, per la quale le famiglie spendono in media 61,18 euro al mese, con valori superiori ai 70 euro nel Nord, assorbiti in buona misura dalla voce relativa al riscaldamento.(da Affaritaliani.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Case svalutate dalle tasse: prezzi ancora giù del 4%

Roma – Le tasse continuano a uccidere il settore immobiliare. Nel corso del 2017, infatti, i prezzi delle case in Italia hanno segnato un decremento del 4%, per un valore medio di 1.819 euro al metro quadro. In particolare, specifica una ricerca di Idealista, in 85 capoluoghi sui 103 monitorati si sono evidenziati i cali a due cifre di 11 centri compresi tra il -18,6% di Benevento e il -10,1% di Varese. (da ilgiornale.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Aliquote top sugli affitti nel 50% delle città

Più della metà dei sindaci, cinquantasei su 106, delle città capoluogo di provincia applica l’aliquota massima dell’Imu (ovvero il 10,6 per mille) alle abitazioni locate a canone di mercato. Tre punti in più rispetto al livello minimo del 7,6 per mille. (da ilsole24ore.com) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Cedolare secca, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di Airbnb

Si aggiunge una nuova puntata alla telenovela della tassa Airbnb in Italia. La multinazionale statunitense ha ingaggiato una battaglia in tribunale sulla legittimità della cedolare secca applicata agli affitti brevi turistici. A ottobre il tribunale amministrativo regionale (Tar) del Lazio aveva respinto il ricorso con cui Airbnb chiedeva la sospensione della tassa. (da wired.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Un po’ di ossigeno per il Fondo Affitti

Su iniziativa del senatore Franco Mirabelli e altri è stato ricostituito il fondo sostegno affitti previsto dalla legge 431/98. Con l’emendamento 3.0.9 (testo 2) all’articolo 3 della Legge di Bilancio è stato inserito uno stanziamento di 10 milioni di euro per gli anni 2019 e 2020. (da quotidianocondominio.ilsole24ore.com) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Manovra: le, poche, novità per l’immobiliare

Nella legge di Bilancio 2018, approvata in via definita dal Parlamento, oltre ai Pir immobiliari sono presenti alcune novità che riguardano il real estate, per sostenere la ripresa di un comparto che sta iniziando a superare la crisi. Nella manovra figurano la proroga degli incentivi per l’efficientamento energetico e l’istituzione di un fondo per la demolizione delle opere abusive. (da monitorimmobiliare.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Immobiliare, prezzi giù (-4%) anche nel 2017. Lombardia maglia nera dei ribassi (-7,1%)

In Italia, nel corso del 2017, i prezzi delle case usate si sono ridotti del 4% a livello tendenziale, pur restando quasi invariati nell’ultimo trimestre. Il valore medio per metro quadrato ammonta ora a 1.819 euro. E’ quanto emerge da un’indagine condotta da Idealista sui dati di 427.561 annunci immobiliari pubblicati sul portale negli ultimi dodici mesi. (da italiaoggi.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Case di lusso, Milano 7° nella classifica delle città più desiderate

Il capoluogo lombardo è nella top ten dei luoghi più gettonati per comprare un immobile di prestigio. Nella graduatoria stilata da LuxuryEstate.com al primo posto c’è invece Miami. New York e Londra sul podio. (da tg24.sky.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

I trentenni e la casa: meglio comprare o affittare?

Una vita itinerante alla ricerca di un posto di lavor e un’indipendenza economica che tarda ad arrivare. In queste condizioni facile che la tendenza preminente sia ad affittare piuttosto che acquistare una prima casa, nonostante prezzi al ribasso e tassi di interesse sui mutui ai minimi storici. (da vanityfair.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

.

Les commentaires sont fermés.

Scopri il nostro software di gestione degli affitti immobiliari. Uno strumento efficace e gratuito utilizzato da migliaia di proprietari!

REGISTRATI    GRATIS