Il punto sull'attualità immobiliare

Casa al mare, casa in montagna, appartamento con giardino, casa con piscina, stanza in borgo nel verde, o addirittura una intera nazione (quest’ultima domanda ha un perché, e lo scoprirete leggendo qua sotto).. quale soluzione avete scelto su Airbnb per le vostre vacanze? I dati parlano chiaro: è boom delle case in affitto su Airbnb. E ora arriva anche la tassa di soggiorno di 2 euro in alcune città italiane! Come ogni mese abbiamo selezionato per voi le migliori notizie del settore, augurandovi buona lettura sotto l’ombrellone!

Boom delle case in affitto ai vacanzieri sull’onda di Airbnb

Fabrizio e Francesca da un anno affittano due stanze della loro casa a San Romolo. «Abbiamo una casa grande. Guardando al fenomeno delle piattaforme online ci si è accesa una lampadina: perché non farlo anche noi per i tanti ciclisti che vengono fin quassù? Abbiamo fatto tutto in regola». La loro è una delle 524 «pratiche» registrate dalla Regione quest’anno per la provincia di Imperia, per un totale di 3350 posti letto. (da La Stampa) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

La tassa di soggiorno per l’affitto su AirBnb: 2 euro a notte per ospite

Milano battuta sul tempo da Genova (che ha firmato l’accordo due giorni fa) ma anche nel capoluogo a breve AirBnb riscuoterà e verserà al Comune la tassa di soggiorno per conto di chi affitta casa on line attraverso la piattaforma. Un business in continua crescita e che fa tremare gli albergatori. Come ha riferito la società Usa, solo nel 2015 – l’anno d Expo – gli host a Milano hanno affittato a 456mila ospiti, guadagnando complessivamente 48 milioni di euro. (da Il Giornale) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

VUOI SAPERNE DI PIù SULLA NORMATIVA CHE REGOLA GLI AFFITTI BREVI, ANCHE SU AIRBNB? LEGGI IL NOSTRO POST CON TANTE INFORMAZIONI UTILI!

Su Airbnb c’è in affitto l’intera Svezia

Affittare un’intera foresta nordica vintage per la propria famiglia? Riservare una moderna spiaggia in stile scandinavo per i propri amici? Facile, come prenotare un appartamento su Airbnb. L’ente del turismo svedese ha infatti unito le proprie forze con la popolare piattaforma di affitti a breve termine per dare vita a una campagna pubblicitaria davvero sensazionale: Sweden on Airbnb. Ovvero l’intera Svezia su Airbnb.(da GQ Italia) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Immobiliare: scopri le zone dove cercare casa in affitto

Canoni in via di stabilizzazione. E’ questo il dato positivo del mercato degli affitti, che segue a ruota le notizie incoraggiante dell’aumento delle compravendite. E’ un segnale che accomuna le grandi metropoli. (da Il Sole 24 Ore) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Al via il crowdfunding in campo immobiliare

Dopo tanti annunci, per il crowdfunding immobiliare iniziano a vedersi i primi fatti. Entro l’estate partirà la raccolta di capitali finalizzati a sostenere due progetti edilizi, uno in Trentino Alto-Adige, l’altro ad Altare, in Liguria. Il merito di questa accelerazione risiede in un breve comma, il numero 1 dell’articolo 57 del decreto legge 50 del 24 aprile, la cosiddetta Manovrina 2017, che ha eliminato la limitazione che finora gravava sull’equity crowdfunding. (da Il Sole 24 Ore) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Google in mercato immobiliare, compra 300 appartamenti

L’enorme crescita dei prezzi delle case nella Silicon Valley è diventata un problema per i big dell’hi-tech, e Google ha deciso di affrontare la situazione entrando nel mercato immobiliare. ‘Big G’ sta finalizzando l’acquisto di 300 appartamenti da Factory OS, start up per le abitazioni modulari, che serviranno come alloggi a breve termine per i dipendenti. (da Ansa.it) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Approvata la Manovrina. Molte le novità per il settore immobiliare

Con 144 voti favorevoli, 104 contrari e un astenuto, l’Assemblea del Senato ha approvato, poco fa e definitivamente, il cd. Decreto legge Manovrina (AS. 2853), Il provvedimento dovrà essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale per la sua entrata in vigore entro il 23 giugno. (da Condominioweb) -> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

.

Les commentaires sont fermés.

Scopri il nostro software di gestione degli affitti immobiliari. Uno strumento efficace e gratuito utilizzato da migliaia di proprietari!

REGISTRATI    GRATIS